16-05-2017

Gmp Concert hall Kulturpalast Dresda

gmp von Gerkan, Marg and Partners Architects,

Christian Gahl,

Dresda, Germania, Roma,

News

Design,

Il 28 aprile è stata riaperta la sala concerti del palazzo della cultura di Dresda, sede dell'orchestra filarmonica della città. Il progetto di ristrutturazione che ha riguardato anche la biblioteca centrale e l'Herkuleskeule cabaret è dello studio d'architettura von Gerkan, Marg and Partners (gmp).



Gmp Concert hall Kulturpalast Dresda

L'orchestra filarmonica di Dresda torna a casa! Il 28 aprile con un concerto della stessa filarmonica è stata inaugurata la rinnovata sala concerti dopo i lavori di ristrutturazione e ampliamento del palazzo della cultura progettati dallo studio d'architettura von Gerkan, Marg and Partners (gmp).

Il progetto è partito da una profonda riflessione sul concetto di "palazzo della cultura" e sull'edificio esistente, considerato un ottimo esempio dello stile moderno della Germania dell'Est (DDR). Il rinnovato palazzo della cultura di Dresda ospita oltre alla sala concerti, anche la biblioteca centrale e un teatro cabaret. Gli architetti hanno deciso di preservare l'identità storica del luogo. L'edificio è stato quindi restaurato recuperando il progetto originario del 1969, e ridefinendo l'organizzazione spaziale interna e i percorsi di circolazione. Cuore dell'edificio è la Concert Hall, che si presenta con una nuova acustica messa a punto grazie a una stretta collaborazione tra gli architetti, gli ingegneri del suono e l'orchestra. Ai lati della sala concerti sono gli spazi della Biblioteca centrale e sotto l'Herkuleskeule cabaret, storico teatro di cabaret che il 1 maggio ha festeggiato i cinquant'anni di attività.
La facciata vetrata, apre l'edificio alla città invitando il pubblico a scoprire la rinnovata anima del Kulturpalast, non solo una sala concerti di elevato standard internazionale ma anche un luogo di cultura e conoscenza, uno spazio interattivo aperto alle nuove generazioni.

(Agnese Bifulco)

Images courtesy of GMP, photo by Christian Gahl

International competition 2009 – 1st Prize
Construction period 2013–2017
Design Meinhard von Gerkan and Stephan Schütz with Nicolas Pomränke
Project management, competition Clemens Kampermann
Competition design Verena Coburger
Project management Christian Hellmund
Design team Clemens Ahlgrimm, Roman Bender, Stephanie Brendel, Verena Coburger, Ivanka Perkovic, Annette Löber, Anna Liesicke, Ursula Köper, Tiago Henriques, Laia Caparo, Julius Hüpeden, Patrick Machnacki, Giuseppina Orto, Michael Scholz, René Wiegand, Dörte Groß, Florian Illenberger, Laura Warskulat (student), Ralitsa Bikova (student), Robin Lauritzen (student), Jessika Krebs (student).

http://www.gmp-architekten.de


GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy