18-09-2017

Un saluto all’estate: il Gelato alla fragola

Dress your kitchen

Una ricetta estiva e profumata, per gli ultimi giorni caldi prima dell’autunno. È tratta dal libro “Gelati e sorbetti vegan. 70 ricette senza latte e senza zucchero raffinato” (Terra Nuova Edizioni) della foodblogger Alice Savorelli



  1. Home
  2. Dress Your Kitchen
  3. Un saluto all’estate: il Gelato alla fragola

Un saluto all’estate: il Gelato alla fragola Siamo già a settembre, è vero, e le fragole possono ritenersi di stagione sino alla fine di agosto. Ma perché non salutare l'estate, gustandoci uno squisito Gelato alla fragola?
La ricetta è tratta dal libro Gelati e sorbetti vegan. 70 ricette senza latte e senza zucchero raffinato (Terra Nuova Edizioni) di Alice Savorelli. La giovane blogger ravennate di Cottoecrudo, esperta in cucina vegana e macrobiotica, ci propone ricette originali di gelati, semifreddi, sorbetti, ghiaccioli e granite con ingredienti sani e ricchi di sapore.
Questa ricetta è di facile esecuzione e si prepara in un’ora e 20 minuti, incluso il raffreddamento.

Ecco gli ingredienti per quattro persone:
  • 500 grammi di fragole pulite biologiche;
  • il succo di mezzo limone;
  • 100 grammi di sciroppo di riso;
  • 260 grammi di latte di riso non dolcificato.
Ci servono:
  • frullatore;
  • gelatiera.
Come si prepara il nostro gelato alla fragola?
  • Tagliamo le fragole, irroriamole con il succo di limone e lo sciroppo di riso, mescoliamo e lasciamo riposare in frigorifero per una mezz’ora.
  • Trascorso questo tempo, frulliamo brevemente il composto assieme al latte di riso. Mettiamolo a raffreddare per un’altra mezz’ora. Azioniamo la gelatiera e versiamo il composto. Occorreranno tra i 20 e i 25 minuti per ottenere un buon gelato, da dividere in coppe o bicchieri e da gustare subito.
Un’idea in più: nel suo libro, Alice ci consiglia di servire questo gelato con mele essiccate allo sciroppo d’acero e cannella.
Come prepararle:
  • Amalgamiamo in una ciotola 4 cucchiai di sciroppo d’acero, un cucchiaino raso di cannella in polvere, la scorza grattugiata di ½ limone e qualche pizzico di vaniglia.
  • Laviamo, sbucciamo e priviamo 2 mele del torsolo, mantenendole intere. Tagliamole a fette in senso orizzontale e massaggiamole con il composto di sciroppo d’acero in modo da ricoprirle uniformemente.
  • Mettiamo le mele nell’essiccatore o nel forno a bassissima temperatura finché non hanno perso completamente l’umidità.
 
Mariagrazia Villa
 
Ricetta: Alice Savorelli.
Fonte ricetta: Alice Savorelli, Gelati e sorbetti vegan. 70 ricette senza latte e senza zucchero raffinato, Terra Nuova Edizioni, Firenze 2016.
Fotografia del piatto: © Giancarlo Gennaro.

Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy