18-04-2017

Ultra Ariostea: superfici moderne a misura d'ambiente

Active,

Active,

Gres Porcellanato,

La produzione delle maxilastre in gres porcellanato della Gamma Ultra di Ariostea si distingue, fin dalle prime fasi di analisi e controllo delle materie prime, per il bassissimo impatto ambientale. Un'ulteriore prestazione, anti-inquinante, viene raggiunta con l'azione antibatterica della nuova tecnologia Active



Ultra Ariostea: superfici moderne a misura d'ambiente
Per garantire i migliori pavimenti e rivestimenti per interni ed esterni, le aziende leader di piastrelle in gres porcellanato seguono modalità di produzione sempre più al servizio del cliente e dell'ambiente.
Fin dalla prima fase di produzione di piastrelle in gres porcellanato, durante l’analisi delle materie prime, della loro estrazione e lavorazione, l'obiettivo dichiarato è la massima riduzione dell’impatto ambientale.
Negli stabilimenti Ariostea geologi e tecnici impiantisti studiano tutte le trasformazioni di materie prime naturali come argille, feldspati, quarzi e minerali, allo scopo di realizzare piastrelle in gres porcellanato di ultima generazione.
 
Queste piastrelle, in particolare tutte quelle della Gamma Ultra, che qui presentiamo nella gallery, sono caratterizzate da inerzia chimica e fisica, sono facilmente igienizzabili e uniscono ai sempre più sofisticati effetti estetici (effetto marmo, pietre, resine, cemento, tra gli altri) una sempre maggiore praticità di utilizzo e manutenzione.
 
La produzione Ariostea della Gamma Ultra si distingue infatti per:
  • - utilizzo di materie prime naturali a basso impatto ambientale;
  • - processi produttivi a elevate performance qualitative e ambientali;
  • - ridotti consumi di acqua potabile, scarti e sfridi durante la lavorazione e riciclaggio ottimale degli scarti stessi;
  • - bassissimo impatto ambientale in caso di smantellamento dei pavimenti e rivestimenti in gres porcellanato;
 
Un'ulteriore azione a vantaggio della sostenibilità ambientale è data dalla nuova tecnologia Active Clean Air & Antibacterial Ceramic™ che permette di realizzare rivestimenti antibatterici unici nel proprio genere.
Mediante l'uso dell'applicazione digitale vengono infatti "migliorate le prestazioni fotocatalitiche delle lastre in termini di maggiore efficienza nella degradazione degli inquinanti dell'aria, degli odori e dell'azione antibatterica".
La combinazione delle tecnologie Active e Ultra porta alla creazione di un materiale ecoattivo per facciate esterne che, in determinate condizioni, crea una superficie autopulente e salubre sia per gli ambienti esterni che per quelli interni, favorendo il benessere delle persone e allungando la vita dell'edificio stesso.

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy