13-06-2017

Sundaymorning menzionati al Premio Architettura Toscana

sundaymorning,

Fabio Candido,

Firenze,

case vacanze,

Premio,

Il primo Premio Architettura Toscana ha nominato le opere meritevoli, tra cui “Casa in una Pineta” dello studio sundaymorning nella sezione “Opera prima”.



  1. Blog
  2. News
  3. Sundaymorning menzionati al Premio Architettura Toscana

Sundaymorning menzionati al Premio Architettura Toscana Il primo Premio Architettura Toscana ha nominato le opere meritevoli, tra cui “Casa in una Pineta” dello studio sundaymorning nella sezione “Opera prima”. Un progetto di ristrutturazione di una preesistenza degli anni Sessanta in sintonia con il contesto naturale in cui è inserito: la pineta di Marina di Castagneto Carducci.


Non è la prima volta che gli architetti dello studio toscano sundaymorning ricevono delle menzioni per i loro progetti. Nel 2014 erano tra i finalisti nella sezione Ricerca del contest internazionale Next Landmark, promosso dal portale Floornature, e che a breve darà il via alla sesta edizione, con il progetto di rigenerazione del Parco delle Sughere a Donoratico.
Al Premio Architettura Toscana, rivolto a tutti gli architetti che hanno realizzato un'opera ultimata tra il 2012 e il 2017 su territorio toscano, i progettisti di sundaymorning hanno partecipato con la loro opera prima, ultimata proprio nel 2012, la casa in una pineta a Marina di Castagneto Carducci. Un contest organizzato da Consiglio Regionale della Toscana, Ordine degli Architetti di Firenze, Federazione degli Architetti della Toscana, Ordine degli Architetti di Pisa, Fondazione Architetti Firenze, Ance Toscana e con il patrocinio del Consiglio Nazionale degli Architetti, 
Gli architetti di sundaymorning con MFA Massimo Fiorido Associati hanno ristrutturato un'abitazione per vacanze risalente alla metà degli anni '60 in dialogo con la natura, la pineta della nota località turistica sul Mar Tirreno. 
Alla giuria, nominata dal Comitato organizzatore e composta da uno storico dell’architettura, tre progettisti, un sociologo, Marco De Michelis, Simone Sfriso, João Luís Carrilho da Graça, Sandy Attia e Guido Borelli, è piaciuta la simbiosi tra morfologia del sito e l'architettura dalle forme semplici e archetipiche, dalla fluidità spaziale assolutamente contemporanea, in quanto strutturata in una sequenza di ambienti passanti. Al centro della casa si trova una scala-libreria, volume architettonico all'interno del volume complessivo, sottolineando una progettualità attenta, dai tratti ridotti, per lasciare spazio sufficiente alla luce naturale e alle vedute sulla pineta. 
Il primo premio nella categoria “Opera prima” è andato a Piazza dell'Immaginario, Prato, di Olivia Gori, mentre Casa IV di Giulio Basili ha ricevuto il titolo di Opera Selezionata. La Casa in una Pineta (link progetto Mara) dalla purezza formale e la spiccata matericità, ma in rispetto della tradizione vernacolare con travertino e colori della terra, è invece un'opera menzionata.

Christiane Bürklein

Progetto: Sundaymorning con MFA
Capiprogetto: Fabio Candido, Massimo Fiorido
Collaboratori: Monica Bracci, Marco Sarri
Luogo: Marina di Castagneto Carducci, Livorno (Italia)
Anno: 2012
Immagini: © Fabio Candido
Menzione al Premio Architettura Toscana 2017
http://www.premio-architettura-toscana.it/

GALLERY


Il nostro sito web utilizza i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione.
Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra
Cookie Policy